Seleziona una pagina

Da LUNEDI’ 11 FEBBRAIO 2019 sarà in libreria la biografia del giovane rugbista NICOLA PERIN.

CHI ERA NICOLA PERIN

Rovigo, 2 febbraio 1998 – 24 dicembre 2015

Nicola Perin nasce a Rovigo ma risiede a Borsea, frazione del comune rodigino. Grazie alla testimonianza di fede gioiosa e concreta di mamma Adriana e papà Roberto, dei nonni e di tutta la comunità cristiana di “San Zenone”, assimila sin da piccolo i valori della nobiltà d’animo, lealtà, rispetto, perdono e amicizia.

Grande appassionato di pesca e rugby, ricopre il ruolo di mediano di mischia della Monti Junior Rovigo indossando la maglia numero 9.

Di una straordinaria intelligenza, a scuola ottiene ottimi risultati.

Il 9 luglio del 2013 la diagnosi di “leucemia” lo costringe ad un ricovero prolungato all’ospedale di Padova. Affronta questa grande prova con una fiducia strabiliante nella Divina Provvidenza. Nonostante due trapianti del midollo osseo la malattia si ripresenta puntualmente.

Il 4 luglio 2015 riceve l’Olio Santo degli Infermi che lo rafforza nella fede e nella lotta contro la malattia. Ancora pochi mesi e ritorna al cielo la vigilia di Natale dopo aver chiesto al papà di aiutarlo a fare il segno di croce.

La sua tomba si trova al cimitero di Borsea.